Hai appena creato il tuo business manager su facebook e adesso vorresti iniziare a fare le tue prime campagne di advertising per promuovere la tua pagina! Se non hai ancora ben chiaro come funziona la pubblicità su facebook se capitato nel posto giusto.

Creare delle campagne pubblicitarie su facebook può sembrare una cosa molto complicata ma basta prenderci un attimo la mano ed il gioco è fatto.

In questo post andremo quindi a vedere le basi per fare advertising su facebook e quali sono gli elementi che compongono le campagne pubblicitarie compongono.

Ecco come funziona!

La struttura delle campagne su facebook

Accedendo alla sezione “gestione inserzioni” del business manager di facebook potrai subito notare che le campagne pubblicitarie sono suddivise in 3 step:

  1. La sezione campagna: qui puoi scegliere l’obiettivo della tua campagna pubblicitaria. Ovvero potrai chiedere a facebook di ottimizzare i risultati a seconda di ciò che vuoi ottenere dalla tua campagna pubblicitaria.
  2. La sezione dedicata agli adset: in questa sezione puoi definire il pubblico target della campagna, il budget che vuoi spendere e dove vuoi che i tuoi annunci appaiano all’interno dell’ecosistema di facebook
  3. La sezione dedicata agli ad: questo è l’annuncio vero e proprio composto dall’immagine, il testo nei diversi formati che facebook mette a disposizione (ad esempio carosello, video, canva, etc)

Vediamoli nel dettaglio

Quale obiettivo scegliere per la campagna su facebook

La prima sezione per creare di una campagna su facebook ti permetterà di definire quale obiettivo vuoi ottenere. L’obiettivo è importante perché a seconda di quello che scegli facebook mostrerà la tua inserzione alle persone più inclini a compiere una determinata azione. Facebook mette a disposizione diversi obiettivi ma quelli più utili, e che utilizzerai nel 99% dei casi sono:

  1. Interazione: facebook mostrerà le inserzioni alle persone che sono generalmente più inclini ad interagire con like, commenti, click sulle immagini etc
  2. Traffico: è un tipo di campagna ottimizzato per i link presenti nell’annuncio. Facebook mostrerà le inserzioni alle persone che generalmente cliccano sui link in descrizione per visitare il sito web indicato
  3. Conversioni: facebook mostrerà le inserzioni alle persone che sono più propense a terminare delle azioni come lasciare la proprio email, aggiungere un prodotto a carrello, completare un form, etc.

La cosa importante è che, a seconda dell’obiettivo scelto, avrai delle funzioni differenti nella creazione dell’adset.

Una volta scelto l’obiettivo della campagna ed impostato un nome potrai passare alla creazione dell’adset.

Come scegliere il pubblico nelle campagne facebook

La creazione dell’adset è probabilmente la sezione più importante. Come ti dicevo prima è qui che potrai segmentare il tuo pubblico per decidere a chi farai vedere la tua inserzione.

Una cosa importante da sapere è che, all’interno di una stessa campagna è possibile creare più adset. Questa strategia ti permetterà di segmentare pubblici diversi mantenendo lo stesso obiettivo o fare dei test A/b scegliendo dei posizionamenti diversi o degli interessi diversi.

Ecco cosa scegliere all’interno dell’adset:

  1. La zona geografica di residenza o di passaggio, il genere, l’età.
  2. Gli interessi che sono più affini con il prodotto o il servizio che stai sponsorizzando
  3. Il posizionamento delle tue inserzioni, ad esempio se vuoi farle visualizzare nel wall di facebook oppure nella colonna laterale, se vuoi mostrarle su instagram o all’interno del network esterno a facebook. Puoi anche scegliere se far visualizzare le inserzioni solo su mobile o su desktop.
  4. Il budget che intendi spendere, la durata della campagna
  5. Il bidding: ovvero come vuoi ottimizzare la spesa del tuo budget.

Una volta impostato l’adset potrai dedicarti alla sezione finale della campagna, ovvero la creazione dell’inserzione vera e propria.

Come creare un’inserzione nelle campagne facebook

In questa sezione puoi finalmente dedicarti alla creazione della parte creativa della tua inserzione. Puoi utilizzare un post già presente sulla tua pagina e decidere di sponsorizzarlo tramite una campagna oppure creare un’inserzione da zero all’interno del business manager di facebook utilizzando gli strumenti a disposizione.

Anche in questo caso è possibile creare più ad all’interno di uno stesso adset. Ad esempio potresti voler testare delle creatività o dei copy differenti pur mantenendo la stessa segmentazione di pubblico.

In particolare, in questa sezione potrai creare:

  1. un’inserzione a carosello
  2. un’inserzione video
  3. un’inserzione canva
  4. un’inserzione multifoto

Ti consiglio di giocare un po’ con tutte le combinazioni possibili di obiettivi – adset – ad prima di capire quali sono le impostazioni giuste per promuovere il tuo prodotto/servizio.

Tutto chiaro fin qui?

Se hai domande o hai bisogno di un aiuto per creare una campagna sponsorizzata su facebook puoi scriverci nei contatti